Salta al contenuto

Report dell’evento meteorologico del 20 novembre 2018 - Aggiornamenti

Indietro

Report dell’evento meteorologico del 20 novembre 2018

Nella notte tra il 19 e il 20 novembre 2018 una corrente fredda ha interessato la zona centro-occidentale del territorio regionale, con abbassamento dello zero termico, provocando nevicate anche a basse quote e piogge in pianura. La permanenza contemporanea di un flusso di aria calda sulle zone più a est non ha comunque impedito la presenza di nevicate anche sui settori orientali degli Appennini.

            Mappe di riflettività del 20/11/2018 alle 02:55 UTC (a sinistra) e alle 04:10 UTC (a destra)

 

Si è trattato di un evento di breve durata, partito nella serata del giorno 19 dal settore orientale della regione, estesosi poi verso la parte occidentale, con precipitazioni piovose sulla pianura e nevose sulle quote collinari, esaurendosi intorno alle 7:00.

Intorno alle 15:00 del giorno 20 si è assistito a una ripresa delle precipitazioni in Romagna, fino ad esaurimento, intorno alle 21:00.

 

                                     Neve a Cerreto, fonte: www.ilrestodelcarlino.it

 

L’evento è stato caratterizzato da nevicate sopra i 200 m nel settore centro-occidentale e sopra i 600 m in quello orientale con accumuli mediamente fino a 10 cm, con picchi fino ai 25 cm sul crinale appenninico. Si sono verificate nevicate sull'Appennino Piacentino, ma anche sull'Appennino Parmense e su quello Reggiano. Nel Modenese la neve è caduta in tutte le località sopra i 600 m; nella provincia di Bologna si sono verificate nevicate sopra i 500 metri in Appennino, ma anche in zona pedecollinare. Neve anche nel Forlivese oltre i 600 m, nel Cesenate sopra i 700 m: più abbondante sul crinale dell'Appennino Romagnolo.

I dati dello spessore del manto nevoso misurati dai nivometri localizzati sull’Appennino mostrano dati intorno ai 10 cm a partire dalla serata del 19 Novembre fino alle prime ore del mattino del 20 giorno 20, così come le osservazioni dei volontari mostrano al massimo rilievi di 16 cm sull’Appennino.

 

Informazioni più dettagliate sui dati meteorologici dell'evento e sui principali effetti sul territorio sono disponibili nel Rapporto dell'evento meteorologico del 20 novembre 2018


Vai al comune

Nessuna allerta
Allerta gialla
Allerta arancione
Allerta rossa
Precipitazioni (mm/ora)
Legenda con corrispondenza tra colori e valori delle precipitazioni
Vento (m/s)
Legenda con corrispondenza tra colori e velocità del vento
Temperature (C°)
Legenda con corrispondenza tra colori e temperature
Umidità (%)
Legenda con corrispondenza tra colori e percentuale di umidità
Pressione (hPa)
Legenda pressione
Pioggia
A tratti Debole Media Forte Intensa
Liv. idrometrico
Inf. soglia 1 Sup. soglia 1 Sup. soglia 2 Sup. soglia 3