Allerta 050/2018 valida dal 21-03-2018: stato del mare al largo, piene dei fiumi, frane e piene dei corsi minori e altri fenomeni.

null Allerta 050/2018 valida dal 21-03-2018: stato del mare al largo, piene dei fiumi, frane e piene dei corsi minori e altri fenomeni.

Allerta 050/2018 valida dal 21-03-2018: stato del mare al largo, piene dei fiumi, frane e piene dei corsi minori e altri fenomeni.

Emanato il 20 marzo 2018 alle 12:02
Valida dalle 00:00 del 21 marzo 2018 fino alle 00:00 del 22 marzo 2018
*** Allerta ARANCIONE per stato del mare al largo per le province di FE, RA, FC, RN; GIALLA per piene dei fiumi per le province di PR, RE, MO, BO, RA, FE, FC, RN, per frane e piene dei corsi minori per le province di PC, PR, RE, MO BO, RA, FC, RN, per vento per le province di BO, FE, RA, FC, RN, per neve per le province di FC, RN, per mareggiate per le province di FE, RA,FC, RN ***
Per la giornata di domani 21 marzo proseguirà l'irruzione di aria fredda che porterà: - precipitazioni nevose sulla Romagna a partire da 200 m (quantitativi complessivi di 5-15 cm in collina e 15-30 cm in montagna). Non si escludono sulla pianura romagnola episodi di pioggia mista a neve con scarsi accumuli al suolo - vento da nord-est sulla costa, colline e rilievi romagnoli e bolognesi (intensità fra 50 e 61 Km/h e temporanee raffiche superiori) - mare agitato al largo con altezza dell'onda fino a 4 m in attenuazione nel pomeriggio - mare sotto costa con altezza dell'onda da 2,5 a 3 m. La criticità idraulica gialla sulla pianura emiliana centro orientale è dovuta al lento esaurimento delle piene di Secchia e Reno. La criticità idrogeologica gialla sulle zone montane e collinari è dovuta alle elevate piogge cumulate dei giorni precedenti.
Hash del file (SHA-256): _

Di seguito ulteriori risorse e strumenti utili correlati a questo documento.

Di seguito ulteriori risorse e strumenti utili correlati a questo documento.