provincia di Piacenza

Stato del tempo: cielo sereno o a tratti velato per il transito, da ovest verso est, di nubi alte e sottili che non impediranno un buon soleggiamento. Al primo mattino qualche addensamento in rapido dissolvimento sarà presente sui rilievi romagnoli, mentre in serata è atteso un incremento della copertura nuvolosa sui rilievi emiliani più occidentali, dove non si esclude la possibilità di qualche debole ed isolata precipitazione.
Temperature: minime in diminuzione e attorno a 16/17°C sulle aree di pianura, fino a 19/20°C lungo la fascia costiera; massime stazionarie sul settore più orientale e generalmente attorno a 25/26°C, in lieve calo altrove con valori sui 26/27°C.
Venti: deboli in prevalenza orientali sulla pianura, settentrionali sulla costa e sul mare dove sarà ancora possibile qualche locale rinforzo al primo mattino.
Mare: mosso, con moto ondoso in attenuazione fino a divenire poco mosso nel corso del pomeriggio.

Stato del tempo: nel corso della mattinata cielo da sereno a temporaneamente nuvoloso, per il transito di nubi medio-alte. Da metà giornata gli annuvolamenti più consistenti, comunque alternati a qualche schiarita, interesseranno l'Emilia più occidentale ed il settore appenninico, con qualche possibile locale e debole precipitazione in serata; sul resto del territorio la nuvolosità si presenterà più irregolare e alternata ad ampie aperture.
Temperature: in lieve aumento. Le minime saranno comprese tra i 18°C dell'Emilia occidentale e i 20/21°C del settore costiero, mentre i valori massimi raggiungeranno i 28/29°C sul settore pianeggiante centrale della regione, saranno attorno a 26/27°C sul resto della pianura e sulla costa.
Venti: deboli dai quadranti orientali.
Mare: poco mosso.

Stato del tempo: cielo irregolarmente nuvoloso sui rilievi e sulle vicine aree di pianura con precipitazioni sparse, localmente anche a carattere di breve rovescio. Nuvolosità meno organizzata sulle restanti aree pianeggianti, con schiarite più ampie e precipitazioni meno probabili.
Temperature: in lieve diminuzione. Minime generalmente comprese tra i 17/18°C della pianura e i 19/20°C della fascia costiera; le massime andranno dai 25/26°C delle aree maggiormente interessate dalla copertura nuvolosa e dai fenomeni, ai 29°C delle pianura più settentrionale.
Venti: deboli di direzione variabile, tenderanno a disporsi dai quadranti meridionali in serata.
Mare: quasi calmo al mattino, poco mosso dal pomeriggio.