Salta al contenuto
Non hai i ruoli necessari per accedere a questa portlet.

Area di allertamento Modena

Piene fluviali o alluvioni
Piene fluviali o alluvioni
Piene fluviali o alluvioni
Piene fluviali o alluvioni
Frane
Frane
Frane
Frane
Temporali
Temporali
Temporali
Temporali
Temperature estreme alte
Temperature estreme alte
Temperature estreme alte
Temperature estreme alte
Temperature estreme basse
Temperature estreme basse
Temperature estreme basse
Temperature estreme basse
Mareggiate
Mareggiate
Mareggiate
Mareggiate
Neve
Neve
Neve
Neve
Vento
Vento
Vento
Vento
Ghiaccio/Pioggia che gela
Ghiaccio/Pioggia che gela
Ghiaccio/Pioggia che gela
Ghiaccio/Pioggia che gela
Stato del mare
Stato del mare
Stato del mare
Stato del mare
Valanghe
Valanghe
Valanghe
Valanghe
Legenda
Legenda
Nessuna allerta
Allerta gialla
Allerta arancione
Allerta rossa
Legenda livelli di criticità:
Allerta rossa
Allerta arancione
Allerta gialla
Nessuna allerta

066/2018

*** Allerta GIALLA per temporali per le province di PC, PR, RE, MO, BO, FE, RA, FC, RN; per vento per le province di FE, RA, FC, RN; per stato del mare al largo per le province di FE, RA, FC, RN; per mareggiate per le province di FE, RA, FC, RN *** Già dalle prime ore del mattino di venerdì 22 giugno, si prevedono condizioni favorevoli alla formazione di sistemi temporaleschi organizzati, a partire dal Ferrarese e da qui in estensione sul resto del territorio. Le precipitazioni potranno essere localmente di forte intensità, anche con grandine, ma passando velocemente il sistema non dovrebbe determinare valori cumulati particolarmente elevati. Forti raffiche di vento saranno associate ai temporali. Sono previsti sulla fascia costiera intensità del vento tra 50 e 60 km/h da est-nord-est dal mattino, in attenuazione nel corso della giornata e poi in nuova intensificazione dalla sera. Mare molto mosso, con altezza dell'onda fino a 2,5 m. Riguardo alla criticità costiera non si escludono locali fenomeni di dissesto, erosioni e/o inondazioni, che possono interessare le infrastrutture turistiche particolarmente esposte in questa stagione. Proseguono le attività di collaudo della diga di Mignano; è attiva la fase di preallerta per rischio idraulico a valle. Rimangono in essere le fasi operative previste dai piani comunali di protezione civile per i comuni di Vernasca, Lugagnano Val d'Arda, Castell'Arquato, Alseno, Fiorenzuola d'Arda, Cortemaggiore, Besenzone, San Pietro in Cerro, Villanova sull'Arda.

Non riesci a vederlo bene? Scarica il PDF

Sembra che il tuo browser non riesca a visualizzare i PDF qui dentro. Scarica il PDF sul tuo dispositivo

Previsioni, dati e strumenti operativi per questo comune

Cartografia

Documenti del comune

Aggiornamenti

Nessuna allerta
Allerta gialla
Allerta arancione
Allerta rossa
Precipitazioni (mm/ora)
Legenda con corrispondenza tra colori e valori delle precipitazioni
Vento (m/s)
Legenda con corrispondenza tra colori e velocità del vento
Temperature (C°)
Legenda con corrispondenza tra colori e temperature
Umidità (%)
Legenda con corrispondenza tra colori e percentuale di umidità
Pressione (hPa)
Legenda pressione
Pioggia
A tratti Debole Media Forte Intensa
Liv. idrometrico
Inf. soglia 1 Sup. soglia 1 Sup. soglia 2 Sup. soglia 3