provincia di Piacenza

Stato del tempo: sereno o poco nuvoloso; dal pomeriggio aumento della nuvolosità di tipo medio alta ad iniziare dal settore nord-orientale. Nella sera ulteriore incremento della copertura nuvolosa anche di tipo cumuliforme con precipitazioni sparse, localmente a carattere di rovescio o temporale. Quota neve in rapido abbassamento nella notte fino ai 500 metri della Romagna e i 600 dell' Emilia.
Temperature: massime stazionarie con valori oscillanti tra i 18 gradi della costa e i 23 gradi del piacentino. L'afflusso di correnti fredde settentrionali causerà una sensibile diminuzione delle temperature in serata.
Venti: al mattino dai quadranti occidentali: deboli in pianura, deboli-moderati lungo i rilievi; dal pomeriggio rotazione dei venti da nord a partire dal settore orientale fino a divenire forti nord-orientali in serata con raffiche anche superiori.
Mare: poco mosso con moto ondoso in rapido incremento dalla sera fino a divenire molto mosso-agitato al largo nella notte.

Stato del tempo: nuvoloso o molto nuvoloso nelle prime ore del giorno, tendenza ad ampie schiarite ad iniziare dalla pianura occidentale dalla mattinata; sereno o poco nuvoloso dal pomeriggio. Al primo mattino precipitazioni deboli sparse sul crinale appenninico con neve intorno ai 600 metri con tendenza a rapido esaurimento dei fenomeni.
Temperature: in sensibile diminuzione con valori minimi intorno ai 7 gradi; massime oscillanti tra gli 11-13 della fascia costiera e i 17 gradi della pianura piacentina. Valori in linea con le medie climatiche del periodo.
Venti: dai quadranti settentrionali inizialmente moderati-forti sul mare, settore orientale e, localmente lungo i rilievi emiliani, in generale attenuazione nel corso della giornata . Deboli settentrionali sulla pianura interna.
Mare: molto mosso, localmente agitato al largo con moto ondoso in temporanea attenuazione nel pomeriggio.

Stato del tempo: sereno o poco nuvoloso per transito di nubi alte di scarsa consistenza.
Temperature: minime in ulteriore diminuzione con valori tra 3 e 7 gradi; nelle aree aperte della pianura emiliana localmente inferiori. Massime stazionarie con valori oscillanti tra i 12 gradi della fascia costiera e i 15 gradi della pianura piacentina.
Venti: al mattino deboli variabili nella pianura interna; deboli-moderati nord-orientali con rinforzi su mare, settore costiero e rilievi. Dal pomeriggio deboli-moderati nord-orientali su tutto il territorio.
Mare: molto mosso, temporaneamente agitato al largo il settore meridionale al mattino.